Imprenditoria al femminile

Tra le scuole che partecipano al progetto Women in Technology, promosso con Costa Crociere Foundation, c'è l'Istituto tecnico economico Raffaele Piria di Reggio Calabria, guidato dal dirigente scolastico Ugo Neri.

 

Obiettivi, competizione, determinazione, scelta imprenditoriale... Nella breve intervista realizzata da Cecilia Stajano , coordinatrice Innovazione nella scuola, Maria Luisa, 16 anni, rivela un carattere forte e deciso, pronto a cogliere tutte le potenzialità offerte dal progetto Women in Technology, coordinato nella scuola dal docente Claudio Crupi.

 

 

Il progetto Women in Technology (acronimo WIT), sostenuto da Costa Crociere Foundation, è dedicato a 150 studentesse di Campania, Calabria e Sicilia, per prevenire il fenomeno dei Neet e creare nuove opportunità di lavoro. Anima le sessioni formative la coach e startupper Cecilia Lalatta Costerbosa.

 

La Calabria è la regione italiana con il più alto tasso di disoccupazione giovanile al femminile.

 

 

AttachmentSize
Image icon regioni_mercato_del_lavoro_1.png91.08 KB